Archive for febbraio 2013|Monthly archive page

PostHeaderIcon Nuovi Servizi Domiciliari dal 01 giugno 2013

Home care premium. Assistenza domiciliare per non autosufficienti.

Home care premium. Assistenza domiciliare per non autosufficienti. Il Sindaco Sandrino Aquilani e  l’Assessore alle Politiche Sociali Giulio Menegali Iacobuzi Zelli rendono noto che il Comune di Vetralla, in qualità di comune capofila del Distretto Socio Sanitario Viterbo 4, ha partecipato all’avviso pubblico dell’Inps-Gestione ex Inpdap per l’adesione al progetto Home Care Premium 2012. Il 30 gennaio 2013  è stato firmato  l’Accordo di Programma che  prevede interventi e servizi a favore delle persone non-autosufficienti, residenti nei 13 comuni del Distretto Viterbo 4. Il progetto prenderà avvio il 1° giugno 2013, avrà la durata di 1 anno ed è rivolto a 65 dipendenti e pensionati pubblici, utenti della gestione Inps ex-Inpdap, i loro coniugi conviventi e i loro familiari di primo grado (genitori e figli), non auto sufficienti che saranno individuati e valutati entro il 31 maggio 2013. I principali benefici previsti dal progetto sono: contributi economici mensili, in relazione al bisogno ed alla capacità economica del nucleo familiare (Isee), fino ad un valore massimo di 1.200 euro mensili, erogati direttamente dall’Inps-Gestione ex-Inpdap alla famiglia che si prende cura della persona non-autosufficiente; servizi di accompagnamento/trasporto e servizi di sollievo domiciliare, svolti da operatori o volontari; frequenza di centri diurni; installazione di ausili e domotica per ridurre lo stato di non-autosufficienza. Il progetto prevede inoltre: attività di formazione, consulenza e supporto ai nuclei familiari, che si prendono cura della persona non-autosufficiente, ai volontari e alle assistenti familiari; attività di valutazione della non-autosufficienza; redazione del programma socio-assistenziale familiare, da condividere con la persona non-autosufficiente e la sua famiglia. Il progetto, che sarà realizzato anche con la collaborazione dei soggetti del terzo settore presenti sul territorio (cooperative sociali,associazioni di volontariato, sindacati pensionati) nonché dei CAF territoriali, entrerà nella fase operativa nel mese di marzo 2013 e, a partire dal mese di aprile 2013 e per tutta la durata del progetto (fino a settembre 2014), sarà attivo uno Sportello di informazione e consulenza familiare presso i Servizi Sociali Comunali, che fornirà le necessarie informazioni relative il progetto ed attiverà la presa in carico del nucleo familiare potenziale beneficiario delle prestazioni Home Care Premium 2012.

Referenti di progetto

Dott. Angelo Russo – arusso@comune.vetralla.vt.it

Assistente Sociale Augusta Morini – amorini@comune.vetralla.vt.it

Segreteria -Ufficio di Piano Vt4-: 0761-466968 dalle ore 9.30 alle ore 14.00 dal lunedì al venerdì

Allegati: Delibera G.C n. 330 del 11.12.2012; Regolamento di Adesione_2012; AccordoHomeCarePremium2012