Archive for settembre 2013|Monthly archive page

PostHeaderIcon Domanda per contributi Alzheimer

AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE VITERBO
PER LA REALIZZAZIONE DI AZIONI DI SISTEMA
IN FAVORE DI MALATI DI ALZHEIMER E LORO FAMILIARI
ASL Viterbo e Distretti Socio assistenziali VT1 – VT2 – VT3 – VT4 – VT5
Prot. Comune di Viterbo- Settore V n. 3903 del 9\9\2013

Si comunica ai cittadini residenti nel Distretto Socio Sanitario VT4,  quest’ultimo  partner dell’ambito ottimale territoriale di Viterbo per la realizzazione di azioni di sistema in favore di persone affette da patologia di Alzheimer  e loro familiari,   che:

  • è stato pubblicato l’Avviso Pubblico relativo alla richiesta di benefici a favore delle  persone affette da patologia di Alzheimer;

Di seguito è possibile scaricare l’avviso che descrive  le modalità di richiesta per i contributi di cui sopra e il modulo di domanda;

    AVVISO ASSIST. DOMIC. 2 con protocollo;

    DOMANDA ASS DOMICILIARE;

    PostHeaderIcon “Energia sostenibile”, Call for proposal per gli edifici pubblici

    Con la pubblicazione della Call for proposal prende il via “Energia Sostenibile”, un’iniziativa finanziata dal POR FESR Lazio 2007-2013 e mirata a promuovere lo sviluppo e la diffusione delle fonti di energia rinnovabile, il risparmio energetico e il contenimento delle emissioni inquinanti in atmosfera, attraverso azioni per migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici situati nel territorio regionale.

    La Call for Proposal, approvata con la determinazione n. A06395 del 6 agosto 2013 e pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio n. 69 del 27 agosto 2013, individua i soggetti destinatari, le tipologie di immobili pubblici, le tipologie di interventi ammissibili, nonché le modalità tecnico-amministrative attraverso le quali garantire una rapida finalizzazione delle risorse disponibili, che ammontano a 25 milioni di euro.

    Tra le tipologie di immobili  ci sono le strutture pubbliche di natura socio-assistenzaile comprese le palestre , scuole, asili, Centri Diurni ecc.

    Per i Comuni del Distretto VT4 questa è una opportunità che difficilmente si ripresenterà a breve e se colta renderà probabile la produzione di energia da fonti rinnnovabili e/o il miglioramento dell’efficienza nelle  suddette strutture,oltre che la riduzione drastica delle spese delle utenze di gas  ed energia elettrica. La prima fase consiste nel proporsi come candidato per l’ammissibilità degli  interventi di miglioria dell’efficienza e dell’abbattimento amche a zero dei costi delle utenze luce e gas per illuminazione e riscaldamento.

    Per saperne di più:

    http://porfesr.lazio.it/PORFESR/news/news_0289.html

    DETERMINAZIONE DI APPROVAZIONEDELLA CALL FOR PROPOSAL E ALLEGATI

    PS: i tempi sono stretti e la canditatura che avviene solamente on line si potrà fare solamente fino al 30 settembre 2013. La semplicità e snellezza della procedura di candidabilità deve essere subito colta dagli Uffici preposti dei Comuni, anche su spinta e sensibilizzazione degli stessi Servizi Sociali Comunali. Ciò permetterà di ottenere per il tramite  degli interventi energetici, un risparmio notevole di risorse da reinvestire a favore degli stessi cittadini.