Il presente Piano distrettuale per la non autosufficienza, sinteticamente e coerentemente con quanto contenuto nelle Linee Guida della Regione Lazio di cui alla deliberazione di G.R del 31/07/2007, n° 601, nasce come strumento condiviso tra i nostri Comuni del Distretto 4 e la ASL VT4, al fine di governare un sistema integrato di interventi e servizi sociosanitari, già operativo nel territorio stesso.
Questo Piano vuole quindi non solamente essere la prosecuzione dei processi in atto per il soddisfacimento dei bisogni espressi dalla popolazione relativa all’area della non autosufficienza ( processi definiti su vari livelli di programmazione sociale all’interno del Piano di Zona VT4 2) ma anche l’avvio di ulteriori processi di integrazione tra sociale e sanitario onde ampliare l’accessibilità ai servizi territoriali per la non autosufficienza. Suddetto piano quindi, si attua conseguendo obiettivi sociali e sanitari del nostro territorio che riguardano la realizzazione di :

 Una maggiore accessibilità alle prestazioni di natura sociale o socioassistenziale inerenti l’area della non autosufficienza;
 L’ampliamento del n° di utenti che attualmente per motivazioni comprensibili (grave compromissione dell’autonomia congiunta a altrettanto grave precarietà sociale e familiare) non riescono ad accedere ai servizi di assistenza domiciliare integrata;
 Il sostegno economico a coloro che versano in condizioni di grave precarietà economica, soprattutto dovuta al peso delle spese per le prestazioni di natura sociale o socio-assistenziale;
 “ ridurre il disagio dei cittadini, assicurando una risposta assistenziale unitaria elaborata da un gruppo di operatori sociali e sanitari che agiscono, concordemente, in una logica di erogazione coordinata delle prestazioni, il cui accesso è facilitato dalla realizzazione di punti unici di accesso alle prestazioni”.

In tale ottica questo Piano per la non-autosufficienza va ad integrare quanto già programmato nel Piano di Zona escludendo in tal modo interventi duplicativi e sovrapposizioni, ma anzi accelerando un processo di chiarezza metodologica che ha come suoi effetti operativi un’ accesso più efficace al servizio socio-sanitario.

Download in formato pdf dei Piani Distrettuali per la non Autosufficienza a decorrere dell’esercizio finanziario regionale 2007.

PianoNonAutosufficienza_2007
PianoNonAutosufficienza_2008
PianoNonAutosufficienza_2009
PianoNonAutossuficienza_2010;

PianoFondoNonAutossuficienza2011_DistrettoVT4